Wellness Marketing

Wellness marketing: il naturopata per una strategia di successo

Il wellness marketing è il nuovo trend che sta radicalmente modificando non solo le strategie di marketing ma anche i modelli di business tradizionali . Il wellness marketing coinvolge campi diversi ma accomunati dalla ricerca di strategie efficaci in grado di rispondere al bisogno di benessere e salute delle persone: imprese farmaceutiche, cliniche mediche, SPA, Palestre, Centri Termali, Imprese operanti nel settore food e quelle del settore health e delle medicine alternative.

Il wellness marketing amalgama settori solo apparentemente distanti tra loro, si pensi alle cliniche mediche che offrono anche trattamenti osteopatici, consulenze naturopatiche, trattamenti estetici , oppure alle palestre che offrono trattamenti benessere e massaggi. La medicina, lo sport, l’estetica, trovano comune denominatore nell’attenzione sempre maggiore rivolta al “benessere integrale”delle persone che trova risposta in una sempre più ampia gamma di prodotti e servizi specifici
Il naturopata per il wellness marketing

Inizio col dirti cosa non è il naturopata. Non è un medico, o non necessariamente , non cura alcuna malattia, non fa diagnosi. E’un professionista in Discipline Bio-Naturali, che attraverso molteplici tecniche naturali, favorisce il mantenimento e il recupero dello stato di benessere della persona, favorisce processi di riequilibrio del sistema “mente-corpo” e stimola in esso le proprie capacità di autoguarigione “vis medicatrix naturae”.

Non opera quindi nell’ambito dell’Healthcare, ma è piuttosto un professionista del Wellness. Centralità della persona, equilibrio mente-corpo : sono le chiavi della naturopatia. In questo il Naturopata si pone come counselor del benessere , pone al centro la relazione col cliente, in quanto solo nella relazione può esserci vera guarigione. Il Naturopata ha sviluppato capacità di interazione col cliente attraverso particolari tecniche che lo portano ad entrare in risonanza con lui. Ne conosce i bisogni, le dinamiche comportamentali, le abitudini alimentari, lo stile di vita, le esigenze di benessere , i suoi obbiettivi di salute. Su questi ha fondato la sua wellness strategy consigliando i rimedi e gli integratori più adatti, i trattamenti e i prodotti più opportuni.

La naturopatia è una scienza multidisciplinare, si compone quindi di molteplici saperi e differenti tecniche. Senza presunzione di esaustività, ne cito solo alcune tra le più rappresentative: fitoterapia, floriterapia, ayurveda, aromaterapia, alimentazione naturale, medicina tradizionale cinese, cristalloterapia, medicina antroposofica, omeopatia, etnomedicina, rimedi erboristici, tecniche igienistiche naturali, tecniche di massaggio, iridologia, cromoterapia. Il naturopata possiede dunque un ampio bagaglio culturale e si avvale di quelle specifiche conoscenze e competenze che il più delle volte giungono da culture e tradizioni millenarie, si pensi ad esempio all’ayurveda, alla medicina tradizionale cinese o alle tecniche igienistiche naturali riconducibili ad Ippocrate, il primo medico del benessere, e alla medicina mediterranea.

Quali contributi può quindi fornire un naturopata all’industria dell’wellness ? Quale sarà il valore aggiunto del suo intervento? In quali settori del wellness marketing le sue conoscenze e competenze sono più spendibili?
Proprio il mercato del benessere , più di qualunque altro, testimonia il passaggio dal Marketing Transazionale al Marketing Relazionale. L’obbiettivo principale del Marketing Relazionale sarà proprio quello di trasmettere ai clienti un valore superiore, capace di creare relazioni stabili, innescando processi di fidelizzazione e favorendo il passaparola e le condivisioni positive. La conoscenza del cliente è la chiave di volta di ogni processo del Marketing Relazionale. Una conoscenza attiva, coltivata nel tempo, che evolve di pari passo alla storia dei prodotti e il loro sviluppo.

ll contributo all’industria dell’ wellness di figure professionali competenti che conoscono da un lato le richieste e i bisogni dei consumatori del benessere e dall’altro le molteplici discipline olistiche, sarà determinante per elaborare una vision e una strategy d’impresa efficiente.
In primo luogo , farei un distiguo tra l’intervento del Naturopata sul prodotto, sul marketing e comunicazione, sul management.
CONCEPT: lavorare sull’idea del nuovo prodotto (conoscenza degli elementi chiave, definizione dei benefici attesi, analisi della motivazione all’acquisto, comprensione del prodotto e sua fruibilità)
TESTING: valutazione critica del prodotto ( aspettative e risultati, analisi dei punti di forza e di debolezza del prodotto/servizio, analisi del packaging, colori, imballaggio, elementi grafici, impression sui 5 sensi, profumazione, colore, sensazione al tatto, eventuali criticità)
Marketing e Comunicazione

Customer relationship: gestione e cura relazione col cliente e sua fidelizzazione ( chat online, forum di discussione, banca dati Faq, report richieste e bisogni, analisi della navigazione per utenti profilati con l’ausilio di web analyzer,servizi informativi forniti via email, sms e tecnologia WAP)
Blogging: recensione prodotti e servizi wellness, articoli di presentazione.
Copy: rubriche e spazi sul benessere, articoli informativi e divulgativi, ebooks, articoli riviste specializzate, testi di presentazione prodotti, brochure aziendali.
Social media marketing: promozione, campagne promozionali (es.Giveaway), ricerca e coinvolgimento influencer del settore, progettazione eventi social, content visual( es.youtube).
Recensione SPA, centri benessere, centri estetici, centri termali, centri olistici.
Consulenza d’immagine: i valori del prodotto, il brand, ingredienti e materie prime, le leve del messaggio al consumatore, i benefici del prodotto su corpo e mente, il valore aggiunto, la vision del prodotto e dell’azienda.

Wellness Management

Start up spazi benessere: ideazione, definizione del progetto
Supervisione: SPA, spazi benessere, centri olistici, centri fitness, wellness e beauty.
Recruitment: ricerca e selezione personale
Wellness coaching: formazione personale,aggiornamento professionale
Maison de beautè : start up e sviluppo progetti benessere
Gestione Eventi Wellness: Atelier dimostrativi, Workshop, Open Day Aziendali, Fiere.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Lascia un commento