Termalismo: parliamo delle Terme di Fordongianus

La salute è il risultato di un equilibrio tra benessere fisico e mentale. Quando si sente la voglia di staccare la spina, ritagliarsi qualche giorno di puro benessere, le terme sono senz’altro ciò che fa per noi! Io non ne posso proprio fare a meno.

Già i Romani conoscevano le fantastiche proprietà delle acque termali, dedicavano molte attenzioni alla cura del corpo e al benessere generale di corpo e mente. Anche noi, possiamo prenderci cura, dedicandoci non solo cure specifiche per affrontare patologie specifiche ( bronchiti, tonsilliti, difficoltà del microcircolo, vascuolopatie, flebiti, debolezza muscolare, stanchezza cronica, malattie del fegato, malattie della pelle), ma anche un’oasi di benessere nelle bellissime spa presenti oramai in tutti i centri termali.

Oggi voglio parlarti delle Terme di Fordongianus, dove sono stata di recente.

Le Terme di Fordongianus, localizzate lungo la valle del fiume Tirso, al confine nord-orientale del Campidano,  sono considerate una delle aree geotermali più interessati della Sardegna. La sorgente più importante è situata alla periferia della cittadina dove le rovine romane delle antiche terme, testimoniano l’utilizzo a scopo terapeutico di queste acque sin dall’antichità.

Terme romane di Fordongianus

Centro Termale di Fordongianus, piscine esterne

Balneoterapia: acqua e benessere

L’immersione nell’acqua è l’esperienza originaria di ogni essere umano. L’acqua termale calda, arricchita  di ozono, è profondamente accogliente, ha un’azione vasodilatatrice e stimolante del microcircolo venoso e linfatico.

La seduta balneo-terapica ha una durata di 15-20 minuti circa, per cicli totali di 12 bagni eseguiti quotidianamente e seguiti spesso da una seduta di fangoterapia.

Alle  proprietà chimico-fisiche delle acque, unite alla pressione idrostatica esercitata dall’acqua, si aggiungono specifici stimoli ormonali e neurovegetativi che completano ed ampliano il piano di recupero del benessere e della funzionalità dell’apparato locomotore, muscolo-schelettrico, della cute e del distretto artero-venoso.

 

Piscina interna Fordongianus

 

Le Terme di Fordongianus sono immerse nel verde, nel piccolo paese di Fordongianus, di romana memoria, infatti un tempo si chiamava Forum Traiani e le terme furono volute dallo stesso imperatore romano. Il complesso termale è ben curato, molto grande, comprende due piscine  interne più una dedicata ai più piccoli, tre piscine esterne, un percorso vascolare, ottimo per chi soffre di problemi circolatori, e offre la possibilità di fare trattamenti fisioterapici in vasca.

Quali trattamenti fare alle terme

All’interno del centro è possibile fare cure inalatorie, aerosol e docce nasali, humages,  trattamenti di fangoterapia e antalgici, idrokinesiterapia e balneoterapia. Cure idropiniche, massoterapia, trattamenti estetici. Nel centro termale è presente la Sauna finlandese, il Bagno turco, le docce aromaterapiche, la piscina con idromassaggio interna ed esterna.Ed infine una Spa dove lasciarsi coccolare da massaggi e trattamenti al fango.

 

Le acque di Fordongianus

Le acque delle terme sgorgano naturalmente ad una temperatura di 50°C e per questo vengono classificate come acque ipertermali. Dal punto di vista chimico vengono identificate come acque mediominerali, salso-bicarbonate, floruate.

 

Proprietà delle acque termali

Tutti i trattamenti sfruttano le proprietà delle acque salse, indicate in caso di:

  • patologie dell’apparato respiratorio
  • patologie della pelle
  • patologie dell’apparato urinario
  • patologie dell’apparato muscolare e scheletrico
  • disturbi del metabolismo
  • allergie
  • obesità

La SPA

Ho apprezzato molto la spa e il percorso Oro Azzurro che offe la possibilità di fare un percorso di saune turche a differenti gradi di umidità, il percorso Kneipp, la sauna, e inoltre, si può accedere ad un’area specifica “Il rifugio della quiete” con piscina e yacuzzi.

La mattina prima di immergersi in piscina e iniziare i trattamenti, consiglio una bella passeggiata all’aria aperta nel parco circostante oppure un salto nella palestra del centro termale dotato di attrezzature per cardiofitness, pesi, tapis roulant.

Palestra Terme di Fordongianus

 

Palestra

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone