La naturopatia è una scienza multidisciplinare che stimola la capacità di autoguarigione e riequilibrio dell’individuo attraverso metodi naturali. La naturopatia agisce sui tre livelli antropici dell’individuo: fisico, psichico e spirituale. Non è una medicina alternativa e non si sostituisce in alcun modo alla medicina ufficiale.

Come funziona

Lo scopo della naturopatia non è la soppressione dei sintomi, del dolore, della malattia, bensì il riequilibrio fisico e psichico che passa dall’interpretazione del sintomo e della malattia stessa. Il sintomo diviene quindi portatore di un messaggio da interpretare per andare alle cause profonde di quel disequilibrio che ha portato alla malattia. La naturopatia si serve di terapie naturali e tecniche manuali: la fitoterapia, la floriterapia, il massaggio, la riflessologia, l’iridologia, l’alimentazione naturale,  le tecniche igienistiche naturali, la medicina tradizionale cinese, l’ayurveda, la cromopuntura, l’aromaterapia, la kinesiologia, la cristalloterapia.

Le leggi fondamentali della naturopatia

Primum non nocere : non recare in alcun modo danno all’individuo
Vis medicatrix naturae: stimolare la forza di autoguarigione insita in ciascuna persona
Tolle causam: rimuovere le cause e non sopprimere i sintomi della malattia.

I principi fondamentali della naturopatia, codificati attraverso la lunga esperienza di naturopati come l’abate Kneipp, Benedict Lust, Vincent Priessnitz, sono: l’attenzione alla persona nella sua interezza e non solo ai sintomi della malattia, l’individuo è consideranto in senso olistico nella sua totalità di corpo-mente-spirito  in relazione agli altri e al suo ambiente; rispettare le leggi della natura che regolano il corpo umano e l’universo; il riequilibrio energetico; l’alimentazione sana; la disintossicazione delle tossine fisiche e emotive; la prevenzione attraverso l’educazione ad uno stile di vita sano ed  equilibrato.

Naturopata: una nuova professione

Negli ultimi anni, dato l’enorme sviluppo della naturopatia e delle “medicine alternative”, sono proliferate scuole, istituti, accademie. Il punto è che ben poche danno indicazioni legali e fiscali riguardo la figura professionale del naturopata che vanno a formare. La mancanza di chiarezza genera spesso confusione, improvvisazione, mancanza di tutela,  mancanza di informazioni utili per non commettere errori che possono costare […]

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone
Continua a leggere

Naturopatia: come funziona

La naturopatia è una scienza multidisciplinare che si occupa della salute, della prevenzione, del riequilibrio dell’individuo sul piano fisico, psichico e spirituale. Il termine “naturopatia” è recente, fu coniato nel 1895 dal medico statunitense John Scheel che ha unito due termini “cura naturale” e “omeopatia” per definire i suoi metodi di cura. Il termine venne poi ripreso da Benedict Lust […]

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone
Continua a leggere

Benvenuto su Naturaliablog.it

Ciao, sono Alessandra, ho creato Naturaliablog.it per farti conoscere la naturopatia. In questo blog troverai articoli divulgativi che ti aiuteranno a conoscere la naturopatia, riscoprendo il benessere naturale di corpo e mente.  Consigli sui rimedi naturali, tecniche naturopatiche, naturopatia infantile e benessere mente corpo. Potrai scaricare i contenuti gratuiti e tenerti sempre informato sui principali eventi olistici. La mia passione […]

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone
Continua a leggere

Counseling naturopatico: la narrazione della malattia, le parole che curano

Fare counseling naturopatico significa innanzittutto mettersi in ascolto, ed è il primo passo del cammino terapeutico di guarigione. Quando accolgo un paziente, più che la malattia in sé, mi interessa ascoltare il racconto che viene fatto della  malattia stessa. Attraverso la narrazione, la persona descrive più che la malattia, se stessa. E poichè il naturopata non è un medico e […]

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone
Continua a leggere