Massaggio Breuss: il massaggio schiena che elimina il dolore

Hai mai sofferto di mal di schiena? Sono certa che almeno una volta hai provato anche tu quel fastidiosissimo dolore che interessa la schiena o parte di essa.

Ebbene, sai che gli italiani a soffrire di mal di schiena sono oltre 15 milioni, e il mal di schiana, è la prima causa di assenteismo da lavoro e la seconda causa di infortunio?

Il mal di schiena interessa maggiormente,  sempre secondo le statistiche, la popolazione tra i 30 e 50 anni, ma sono in aumento i ragazzi under 20 a soffrirne.

Lombalgie, cervicalgie, lombosciatalgie, dolore dorsale o sacrale, le tipologie del dolore possono essere tante e dipendono da fattori traumatici, meccanico-funzionali, posturali,  psicologici. Il mal di schiena è spesso un problema  multifattoriale legato cioè a cause multiple: posture scorrette, sforzi eccessivi, strappi muscolari, contratture, stress, scarsa attività fisica.

Che si tratti di lombalgia, di affatticamento muscolare, o di tensione da stress, il massaggio alla schiena se rivela sempra “una mano santa”.

Massaggio Breuss

Il Massaggio Breuss è uno specifico massaggio per la schiena che consiste in manovre di rilassamento e distensione della mucolatura intervertebrale favorendo il rilassamento naturale e sciogliendo tensioni e carichi alla colonna.

Venne elaborato dal naturopata austriaco Rudolf Breuss agli inizi del ‘900, celebre guaritore che elaborò la “dieta anticancro” . Breuss, connobbe all’età di 80 anni il medico Herald  Fleig, dal quale imparò una tecnica di digitopressione antalgica per i dolori alla schiena. Oltre a Fleig, influì sulla sua formazione, anche Anton Mesmer, celebre per le teorie energetiche sul ” magnetismo” , dal quale Breuss apprese una tecnica energetica molto importante nel massaggio da lui elaborato.

Rudolf Breuss sviluppò una serie di movimenti gentili lungo la colonna che favoriscono l’ allungamento, il rilassamento e il riallineamento della colonna e dei relativi spazi intervertebrali.

Il massaggio Breuss agisce principalmente sui meridiani di: Vescica e Vaso Governatore ,  entrambi due meridiani Yang.

Il meridiano vescica, è il più lungo del nostro corpo,  è legato al sistema simpatico e parasimpatico, favorire il circolo energetico su questo meridiano atraverso movimenti gentili specifici, significa attivare quella sensazione ristoratrice e rapacificante data dalla sollecitazione del parasimpatico.

Il Vaso governatore scorre proprio sopra il rachide, è detto anche “il mare dei meridiani Yang” perchè converge in esso tutta l’energia yang del nostro corpo. Yang è la regola, l’equilibrio, il senso di responsabilità, l’ordine. Favorire il circolo energetico su questo meridinao ha una funzione regolatrice, immunostimolante,  per l’intero organismo.

 

Corso Massaggio Breuss

Come si svolge il Massaggio Breuss

ll massaggio Breuss consiste in una prima parte di manovre decontratturanti di riallineamento e dispensione della muscolatura intervertebrale. Una seconda parte del massaggio prevede un’azione energetica: si utilizza l’oleolito di iperico, che possiede note proprità antinfiammatorie e decongestionanti, lungo tutta la colonna. Si stende un foglio di carta velina  sulla schiena, le mani dell’ operatore procedono con leggere pressioni perpendicolari lungo la colonna, dal sacro alle cervicali, ripetendo poi l’intero passaggio dopo aver coperto con una coperta di lana la schiena.

Questa seconda parte del massaggio ha due spiegazioni: biochimica e energetica.

Sul piano biochimico, si viene a creare un ambiente caldo a “effetto serra” tra la schiena calda del ricevente precedentemente trattata con l’iperico che ha un potere riscaldante, e le mani del massaggiatore. La velina aumenterebbe il calore responsabile della distensione della muscolatura. La spiegazione energetica è legata invece al magnetismo mesmeriano e alla stimolazione energetica dei due meridiani coinvolti nel massaggio: vescica e vaso governatore.

Quali sono i vantaggi del Massaggio Breuss?

  • Diminuisce la tensione muscolare
  • Migliora l’elesticità del rachide
  • Rilassa la muscolatura profonda
  • Decontrae e scioglie le contratture
  • Favorisce il flusso energetico sul Meridiano Vesciace Vaso Governatore
  • Induce un rilassamento profondo
  • Libera la mente alleggerendola dallo stress quotidiano
  • Migliora il riallineamento vertebrale
  • Diminuisce il dolore nei paravertebrali

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone