Associazioni Alimentari

Mangiar bene non vuol dire necessariamente nutrirsi in modo equilibrato e salutare. Non è sufficiente infatti saper scegliere prodotti freschi, biologici, cucinare senza grassi, è fondamentale anche conoscere le associazioni alimentari per evitare una iperacidità, migliorare il processo digestivo, evitare l’iperinsulinemia e prevenire numerose malattie.

La regola del 70/30

Il nostro corpo, che rispecchia nel piccolo il nostro pianeta, è costituito , come la Terra, per il 70% di acqua. Allo stesso modo, rispettando la nostra stessa natura, dobbiamo nutrirci, ossia col il 70% di alimenti a elevato contenuto di acqua, cioè alimenti alcalinizzanti come le verdure e la frutta.

Le buone associazioni  alimentari

Gli enzimi che intervengono nel processo digestivo, per compiere il loro compito hanno bisogno di particolari condizioni di acidità e temperatura. Se però ingeriamo due alimenti che richiedono processi digestivi diversi, si crea un rallentamento della digestione, che compromette l’assorbimento dei vari nutrienti. Su questo principio si basa la dieta dissociata. L’associazione di farinacei e proteine, tipico di molti tipi di diete, innesca una notevole secrezione di insulina aumentando il rischio di malattie cardio-vascolari, obesità, arteriosclerosi. Può portare a disturbi gastrointestinali( stitichezza, acidità di stomaco, alitosi, meteorismo).Si avverte un senso di pesantezza e pancia gonfia. La separazione di alimenti proteici dai farinacei permette invece di favorire il processo digestivo, elimina i gonfiori addominali e la fermentazione intestinale favorendo una migliore digestione.

Associazioni alimentari raccomandate

E’ sempre meglio rispettare l’equilibrio acido-base associando un prodotto acidificante ad uno dal potere alcalinizzante:
formaggio – insalata
carne – ortaggi
prosciutto – verdura
pasta – verdura
pasta – legumi

In generale associamo:

PROTEINE Si associano con VERDURE
FRUTTA Si associa con VERDURE
FARINACEI Si associano con VERDURE

Associazioni alimentari da evitare:

FARINACEI Non ci associano con FRUTTA
FARINACEI Non ci associano con PROTEINE
PROTEINE Non ci associano con FRUTTA
PROTEINE Non ci associano con PROTEINE
PROTEINE Non ci associano con GRASSI

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone